red light

Hot Amsterdam

 

Amsterdam è famosa nel mondo per i suoi musei, le gallerie d’arte, i negozi stravaganti e i divertimenti di tutti i tipi.

Uno dei suoi piu’ rari tesori, piu‘ facile da osservare durante l’estate e’ il sole.

 

Costume da bagno, cappello e crema solare non sono state

forse le prime cose a cui avete pensato preparando la valigia

per Amsterdam.

Se invece all’ultimo minuto avete infilato il necessario per il mare, be’ una  giornata di sole puo’ essere molto piacevole da trascorrere su una delle spiagge di Amsterdam.

La piu’ vicina alla zona centrale e’ Blijburg, una spiaggia in un gioiello di architettura della citta’: Ijburg.

Blijburg si raggiunge dalla Centraal Station col tram num 26, e una decina di minuti di cammino dal capolinea.

C’e’ un ristorante-café’-disco pub, il Blijburg aan Zee sulla spiaggia da cui prende il nome, e un mercatino vintage.

estate 2014 ad Amsterdam

L’ atmosfera e’ molto rilassante e piacevole, musica dal vivo o

live dj set attraggono centinaia di persone nei week end.

Blijburg e’ anche sede di un Festival musicale ad Agosto.

Il rovescio della medaglia e’ che la spiaggia si trova sull’Ijmeer,

un lago che non possiede le caratteristiche delle acque cristalline dei Tropici o del Mediterraneo.

Cittadine sulla costa come Ijmuiden o Zandvoort aan Zee sono facilmente raggiungibili da Amsterdam via treno o aliscafo  in massimo 45 minuti.

Una fantastica possibilità per godersi il sole in uno dei tanti bellissimi beach club che fanno soprattutto di Zandvoort una

meta estiva sempre sold out, affollata di tedeschi e olandesi;  anche il mare del Nord Europa ha poco a che fare con l’azzurro dei tropici: hai piuttosto la piacevole sensazione di fare il bagno nel mercurio.

Se non amate il mercurio, Amsterdam offre svariate possibilita’ di godersi il sole nei parchi e nei giardini cittadini, sulle terrazze dei musei o di magazzini storici come il De Bijenkorf o in uno degli innumerevoli café’ e coffeeshops con terrazze sui canali.

A proposito di canali, durante I week end estivi sono quasi sempre piacevolmente caotici: gli amsterdammer di solito si riversano con barche di ogni dimensione a improvvisare parties piu’ o meno alcolici, un giro in barca per i canali della citta’ sara’ comunque uno dei ricordi piu’ intensi che avrete della citta’.

 

Se in una giornata di sole amate passeggiare in un parco, Amsterdam offre cinquantuno parchi aperti al pubblico.

Il piu’ famoso e’ sicuramente il Vondelpark di cui si trovano ampie descrizioni su qualunque sito di informazioni turistiche, molto popolare tra I genitori in vacanza in citta’ e le famiglie di amsterdammers e’ l’area bambini Groot Melkhuis del Vondelpark. Io amo molto girare anche in Westerpark, situato alla fine di una delle shopping street della citta’, Haarlemmerstraat; oppure in Sarphatipark nei pressi dell’ARTIS, lo Zoo cittadino.

Il luogo forse più inconsueto dove trascorrere la vostra giornata di sole sono le terrazze in cui sono stati trasformati I tetti di parecchi edifici in citta’.

Una delle terrazze più belle si trova in cima alla Biblioteca Pubblica cittadina, un luogo speciale dove è possibile pranzare o bere qualcosa e naturalmente anche leggere, con una bellissima vista sulla citta’.  Vi consiglio di visitare anche la terrazza del NEMO, con café’ e una spiaggia per i più piccoli. Altri nomi da ricordare sono il Werck vicino alla Casa di Anna Franke e la terrazza del grande magazzino De Bijenkorf.

Siccome il sole tramonta molto tardi in estate, cominciate la serata godendovi un aperitivo sulla terrazza del Muziekgebouw aan ’t IJ che al tramonto offer una vista spettacolare sul viavai di barche. Il centro di Amsterdam con tutti I suoi locali e’ a due passi, e la serata puo’ continuare.

 

 

 

live Social

seguici su

©

copyright IHRO 2014. All rights reserved